Terminata la realizzazione della Chiesa di S.Maria di Pierno, Magister Sarolus si occupo' nel 1209 della costruzione della Chiesa di Rapolla, poi completata nel 1253 da Melchiorre di Anglona.

Altro lavoro del Sarolus è la Chiesa dedicata alla Madonna delle Grazie nella località di Capodigiano (Muro Lucano).

Lo studioso francese Emilio Bertaux, attento ricercatore dell'arte lucana medievale, attribuisce all'architetto Sarolo anche la Chiesa di San Michele nel centro storico di Potenza.

 

 

 

Vista frontale della Chiesa di

S.Maria di Capodigiano

(Muro Lucano - PZ)

 

 

 

 

 

 

 

Fotografia della pietra posta sul retro

della Chiesa dove è ancora rilevabile la

incisione di mastro Sarolo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rilevazione delle diciture incise da Mastro Sarolo

la cui interpretazione è la seguente:

"Hoc opus egregie positum doctus Sarolus egit"

ovvero:

"Questa opera, mirabilmente costruita, la

realizzò il maestro Sarolo"